Cos'e' un terremoto?

print this page

 

Per gli antichi greci, il terremoto era la manifestazione dell’ira del dio Poseidone.

Per millenni il verificarsi di terremoti è stato spiegato attraverso miti e leggende, le cause attribuite ad impetuosi venti sotterranei in cerca di una via d’uscita all’esterno, a un oceano sotterraneo sul quale il nostro mondo galleggerebbe, al crollo di gigantesche caverne, a esplosioni di gas sulfurei, all’avvicinarsi delle comete o addirittura, a potentissime scosse elettriche. Così nei secoli, il terremoto è stato vissuto come un evento imprevisto e accidentale, dal quale non era possibile proteggersi.

Fino a quando la scienza non ha cominciato a svelare i suoi misteri.

terr

Messina, 1783